Rossella Boriosi

Capita che le persone mi raccontino storie. Donne, perlopiù, che a un certo punto delle loro vite sono state costrette a reinventarsi. Le loro sono storie intense, belle, di persone con tanto da dire e molto da fare e che non si riconoscono nella rappresentazione che di loro danno i media, indecisi tra Sora Lella e Belén. [mediakit]

Curare la pelle del viso a tutte le età: suggerimenti e strategie

L’età avanza e non ci si può opporre agli inevitabili cambiamenti voluti da Madre Natura: con l’aumentare degli anni la cute perde di elasticità e tende a sviluppare inestetismi quali rughe, discromie e perdita di tonicità. Sebbene questo sia impossibile da evitare – l’invecchiamento è democratico e, se si è fortunati, arriva per tutti – esistono tuttavia delle strategie che consentono di prolungare la giovinezza della pelle e gestire in modo corretto non solo la comparsa delle rughe, ma anche di agire in maniera tempestiva sulla pelle più sensibile per limitare danni futuri. Non si ripeterà mai a sufficienza quanto sia importante intervenire quotidianamente sul contorno occhi, un’attenzione che  dovrebbe inziare il prima possibile per essere portata avanti a qualsiasi età.

segreti-per-curare-la-pelle-invecchiamento
Come gestire la comparsa delle rughe?

Superati i 40 anni la nostra pelle va incontro a cambiamenti profondi e repentini: con l’avvicinarsi della menopausa e la conseguente riduzione degli estrogeni le quantità di collagene e di elastina si riducono drasticamente, rendendo la cute più spessa e dunque più facilmente soggetta alla comparsa delle rughe. È possibile intervenire per affrontare al meglio questo momento e ritardare la loro comparsa? Certamente: esistono creme antirughe nate proprio per curare questa particolare fascia d’età. Molto idratanti e ricche di antiossidanti, questi prodotti riescono a “riempire” le rughe e ad ammorbidire e rendere liscia la pelle. Un altro segreto per gestire la comparsa delle rughe con l’avanzare dell’età è l’uso di prodotti delicati come l’acqua micellare: non disidrata la cute, anzi la deterge senza provocare alcuna forma di stress.

Come gestire una pelle estremamente sensibile?

Le donne che soffrono di cute sensibile sono spesso soggette a irritazioni della pelle per via della sua reattività. Per rimediare è preferibile utilizzare prodotti in grado di ripristinare la barriera lipidica della cute, evitando l’uso di detergenti come il sapone che produce schiuma e tende a impoverirla e a seccarla. Per scoprire come affrontare queste criticità è possibile approfondire il tema in questa pagina di Lichtena, che spiega come trattare una pelle reattiva in modo corretto ed evitando le problematiche a essa associate.

Prendersi cura del contorno occhi a tutte le età

Il contorno occhi è in assoluto la zona più delicata per la pelle viso perché soggetta a stress continui: questo spiega perché le rughe tendono a manifestarsi per prime proprio in corrispondenza di quest’area. Come gestire in modo efficace il contorno occhi, a qualsiasi età? Fino ai 30 anni possono bastare prodotti come creme leviganti e decongestionanti: superati i 40 le strategie cambiano
e diventa preferibile usare prodotti  a base di acido ialuronico. Questo, infatti, aiuta la pelle ad arricchire naturalmente il collagene e l’elastina: un aiuto preziosissimo anche per le donne che hanno superato i 50.

Share this Story
loading...

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>