Rossella Boriosi

Capita che le persone mi raccontino storie. Donne, perlopiù, che a un certo punto delle loro vite sono state costrette a reinventarsi. Le loro sono storie intense, belle, di persone con tanto da dire e molto da fare e che non si riconoscono nella rappresentazione che di loro danno i media, indecisi tra Sora Lella e Belén. [mediakit]

Fotoregali.com per i regali di Natale

Il problema di avere una famiglia sparsa per il mondo è che si perdono pezzi di vita. Ci sono momenti in cui le distanze pesano e persino io, che mi sono fatta vanto di avere una famiglia cosmopolita, rimpiango i tempi si stava tutti sotto lo stesso tetto a litigare. Mia suocera, poi, non mi perdona di essere andata a vivere lontana da lei, privandola dei nipoti da viziare e da esibire alle amiche. Spiace anche a me, che ho creduto alle meraviglie della globalizzazione e adesso mi ritrovo con una sorella nell’altro emisfero, un marito che vive in Asia, una figlia che lavora a Londra e i suoceri in Curlandia (che è tipo Paperoli, ma più a est).

fotoregali.com-stampe-su-tela

«Perché non ci mi regali una foto con tutti e tre i miei nipotini?» ha chiesto l’implacabile suocera il mese scorso quando, per placarla in occasione del suo compleanno, le ho regalato una cornice bellissima – ma vuota. Perché anche loro sono nomadi, ecco perché, e poi perché sono adolescenti: vederli tutti insieme nella stessa giornata è quasi impossibile e se anche capita – e capita raramente -, rifiutano di essere ritratti insieme.

Per risolvere il problema e accontentare la suocera ho bypassato le distanze regalandole un collage di foto su tela realizzato da fotoregali.com (questo mese sono scontati del 20%!). Il procedimento di realizzazione è semplicissimo: si sceglie il formato (io ho scelto una grandezza 40X40 cm), si rubano le foto dei figli dai loro profili Instagram e Facebook, si sceglie la disposizione da dare alle foto, si corregge il taglio e la grandezza, si applicano i filtri. Tutte queste operazioni vengono eseguite direttamente sul loro sito – e chi, come me, utilizza photo editor quali Picmonkey o Ribbet, sa quanto lavoro viene risparmiato – e quando si è soddisfatti del risultato si dà l’ok.

fotoregalia
Il procedimento è semplice e intuitivo ma nel caso si venga interrotti è possibile registrare il lavoro e riprenderlo in un momento successivo.
L’ordine è tracciato e arriva entro 24 ore: rapido, sicuro, bello! Sono rimasta così soddisfatta che con fotoregali.com sto programmando altri acquisti in vista del Natale: dei semplici album fotografici da sfogliare, perché mi sono accorta che avere una memoria solo digitale dei momenti più belli significa perderli, e cover personalizzate che la quindicenne regalerà alle amiche: fotoregali.com ha un ottimo rapporto qualità-prezzo e risolve il problema di una figlia estroversa e con tanti regali da fare.
Tutti i prodotti sono ecosostenibili, dando ai prodotti un valore aggiunto che i più attenti in materia ambientale apprezzeranno.
Visto che ormai ho preso la mano, ho scelto un regalo per me: una stampa su pannelli in bianco e nero, di una sola foto. Devo solo capire quale, ché il problema con fotoregali.com non è creare il proprio regalo, ma sceglierlo.

(Infine, una piccola nota personale: il vero valore aggiunto di fotoregali.com non è dato solo dalla semplicità di esecuzione, dalla scelta dei prodotti, e dalla qualità dei materiali, ma dalla cortesia degli operatori: solleciti, attenti, premurosi, una vera coccola contro la frenesia del Natale. Se non volete arrabbiarvi sotto le feste, fotoregali.com è la risposta)

Share this Story
loading...

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>