Rossella Boriosi

Capita che le persone mi raccontino storie. Donne, perlopiù, che a un certo punto delle loro vite sono state costrette a reinventarsi. Le loro sono storie intense, belle, di persone con tanto da dire e molto da fare e che non si riconoscono nella rappresentazione che di loro danno i media, indecisi tra Sora Lella e Belén. [mediakit]

Imedeen, Coco Chanel e il lavoro, ovvero: avere tutto

20150624_111721

L’estate è un momento sospeso: cicale, sudore e riposo.
Come nella canzone di Celentano, la attendo tutto l’anno e quando arriva mi fa un po’ paura. L’assenza di impegni mi destabilizza, il caldo mi toglie le forze, i figli mi stressano.
Così, per affrontarla nel migliore dei modi, quest’anno mi sono data degli obiettivi – personali e professionali – su cui lavorare nei tre mesi estivi in modo da evitare l’horror vacui e ripartire subito nel migliore dei modi ché, si sa, il nuovo anno comincia il 1 settembre e San Silvestro è solo una convenzione.

“A una certa età devi scegliere: o salvi la faccia, o salvi il sedere” pare abbia dichiarato Coco Chanel. Io credo si possa mantenere egregiamente entrambi. Per farlo, mi sono data un programma.

Innanzitutto, la pelle. Poche cose mi deprimono come una bella donna che si fa tirare i lineamenti diventando la parodia di ciò che è stata. D’altronde, il calo di estrogeni è democratico e colpisce tutte.

20150624_111654 (1)

Così, dal 21 giugno ho raccolto la sfida Imedeen: integratori alimentari da assumere per novanta giorni e che agiscono negli strati più profondi del derma, migliorando qualità e l’idratazione della pelle grazie a un complesso unico di proteine e polisaccaridi contenente elementi simili a quelli naturalmente presenti nella pelle (Marine Complex™)

Di Imedeen mi piace l’approccio. Non mi trucco quasi mai, ma curo scrupolosamente la pulizia e l’idratazione.
Non mi piace una bellezza costruita a colpi di pennello, mi piace l’aspetto sano che regala una pelle sottile e luminosa (per ottenere la quale combatto a colpi di tisane detossinanti e creme senza siliconi)

“La bellezza nasce dall’interno” è il claim del prodotto, e di fatto il sistema Imedeen è coerente con la mia filosofia di vita e col proposito di arrivare all’età matura al meglio delle mie possibilità e in maniera naturale ma efficace, senza artifici che scompaiano lavandosi il viso o togliendo il push up; per questo ho aderito con entusiasmo alla proposta di diventare tester del prodotto.

L’integratore che sto utilizzando è IMEDEEN Time Perfection™ consigliabile a partire dai 40 anni. Io ne ho 49, e ringrazio l’azienda per aver usato questa delicatezza

Farò un reportage mensile sui risultati.
oggi sono così : occhiaia pesante da giornate difficili, tinta da rinfrescare, pallore invernale, capello tristissimo, espressione un po’ idiota.

Rivediamoci tra un mese

Share this Story
loading...

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>