Rossella Boriosi

Capita che le persone mi raccontino storie. Donne, perlopiù, che a un certo punto delle loro vite sono state costrette a reinventarsi. Le loro sono storie intense, belle, di persone con tanto da dire e molto da fare e che non si riconoscono nella rappresentazione che di loro danno i media, indecisi tra Sora Lella e Belén. [mediakit]

Lifestyle

L’ambra baltica di Isabella Sawicka (bellissima, bellissima)

L’ambra baltica di Isabella Sawicka (bellissima, bellissima)
Temo le donne polacche, a partire da mia suocera. Perché sono forti, coraggiose, assertive e incredibilmente belle: hanno una grazia naturale che non trovo da nessun'altra parte. Per fortuna. A ogni modo, quando ho letto Isabella scrivere su facebook "Anziché…

Continue Reading

Share this Story

Pensare ricco, pensare povero

Pensare ricco, pensare povero
Il mio amico dice che il motivo per cui non ho mai denaro a sufficienza è perché ragiono da povera. I fatti sembrano dargli ragione. «Vedi» - spiega saputello «Hai preso la multa perché hai scelto un hotel economico, ma senza parcheggio.…

Continue Reading

Share this Story

Le Curly Bags di Tiziana Randazzo, siciliana atipica

Le Curly Bags di Tiziana Randazzo, siciliana atipica
Uno dice: è una designer siciliana bruna e tutta ricci - e subito ci si aspetta di trovare davanti decorazioni barocche e una certa estetica arabeggiante. Le Curly Bags di Tiziana Randazzo invece presentano linee asciutte e un certo stile…

Continue Reading

Share this Story

Vacanze sul Lago di Garda: alla scoperta della sponda bresciana

Condiviso fra tre regioni - Lombardia, Veneto e Trentino Alto-Adige - il Lago di Garda è il più grande lago italiano e senz'altro quello dal paesaggio più mediterraneo. Natura, città e borghi, uniti a tante occasioni di svago e divertimento…

Continue Reading

Share this Story

In Sardegna fuori stagione, i motivi di una scelta

In Sardegna fuori stagione, i motivi di una scelta
(credits: Photo by ©Daniele Macis) Della Sardegna ripenso a un dettaglio, una serie di pietre in granito rosa impilate come a formare una torre, con i sassi perfettamente incastrati l’uno nell’altro nonostante gli angoli e le imperfezioni. Un incastro così…

Continue Reading

Share this Story

Il lusso e io

Il lusso e io
Il tizio seduto accanto a me è l'hipster che t'aspetti - barba quadrata, ciuffo laccato, tatuaggi -, indossa braghe a scacchi su Church's bicolori ed è molto, molto deluso. Mi aspettavo almeno un milione di pounds, miagola al telefono, e…

Continue Reading

Share this Story

Stirare: smetto quando voglio

Stirare: smetto quando voglio
Diversi anni fa - ne avevo appena sedici - andai a lavorare come ragazza alla pari a Londra, presso una famiglia con tre bambini piccoli. Ad accogliermi trovai una montagna di roba da stirare, e quando dico una montagna intendo:…

Continue Reading

Share this Story

Eurospin spiegato a chi non c’è mai stato

Eurospin spiegato a chi non c’è mai stato
- «Signora, guardi che non si potrebbero fare foto, sa» - Mi servono per un articolo - «Allora venga con me, la porto al reparto dei prodotti senza glutine. C’è più luce» Lei è Mirella F., impiegata del supermercato Eurospin…

Continue Reading

Share this Story

Ricostruzione, fase 6: mia sorella

Ricostruzione, fase 6: mia sorella
Mia sorella ha 47 anni e ne dimostra esattamente 47. Prende due aerei, percorre ventiseimila chilometri, cambia emisfero, fuso orario, attraversa mezzo pianeta e finalmente mi vede. "Hai il baricentro tutto spostato, per questo ti senti sempre in bilico" dice.…

Continue Reading

Share this Story

Ricostruzione, fase 5: la dieta

Ricostruzione, fase 5: la dieta
Le cose buone fanno ingrassare, e pazienza. «Quanto pensate di campare ancora, vent'anni, trenta? Ma campateli magnando, santo cielo!» -  Ci ha sgridato Omar quella sera che ci ha viste piluccare noccioline e spritz quando avremmo dovuto godere del tramonto…

Continue Reading

Share this Story