Rossella Boriosi

Capita che le persone mi raccontino storie. Donne, perlopiù, che a un certo punto delle loro vite sono state costrette a reinventarsi. Le loro sono storie intense, belle, di persone con tanto da dire e molto da fare e che non si riconoscono nella rappresentazione che di loro danno i media, indecisi tra Sora Lella e Belén. [mediakit]

Come si recupera un 3 in Fisica?

Come si recupera un 3 in Fisica?
È andata comunque meglio di quella volta che chiesi alla primogenita: come pensi sia andato questo quadrimestre? “Benissimo!” aveva risposto lei “Non ho insufficienze a parte Latino, Storia, Matematica e Diritto”. Ma questo accadeva in un’epoca lontana in cui l’uso del…

Continue Reading

Share this Story

«Stilosa senza sforzo»: la consulenza d’immagine si fa democratica

«Stilosa senza sforzo»: la consulenza d’immagine si fa democratica
Prima arrivano i complimenti. “Stai benissimo, sei ringiovanita, sembri più magra di qualche anno fa”. Spiego allora che ho preso qualche chilo e sono di qualche anno più vecchia, ho solo imparato a valorizzarmi attraverso un le giuste proporzioni, un…

Continue Reading

Share this Story

Non solo 8 marzo: la scienza, le ragazze e Redooc, storia di una mission possible

Non solo 8 marzo: la scienza, le ragazze e Redooc, storia di una mission possible
C’è questo pregiudizio, largamente condiviso tra alcuni uomini di scienza, secondo il quale le materie STEM (Scienze, Technology, Engineering and Maths) sarebbero inadatte alle donne. La pensava così il professor Strumia dell’Università di Pisa quando affermava che le donne dovessero…

Continue Reading

Share this Story

Sono affascinanti e talentuose. E sono sorelle.

Sono affascinanti e talentuose. E sono sorelle.
I rapporti tra sorelle si basano su equilibri complicati e misteriosi, si sa. La lotta per la leadership inizia con il primo vagito della secondogenita e può proseguire per tutta la vita con andamento carsico, lasciando che le rivalità sedimentino…

Continue Reading

Share this Story

In fuga dall’infanzia

In fuga dall’infanzia
L'epifania è arrivata mentre cestinavo la newsletter di un'iniziativa dedicata ai più piccoli, un sorta di trekking urbano con tanto di animazione, giochi e merendina - insomma, una cosa che in altre epoche non avrei esitato a mettere in agenda.…

Continue Reading

Share this Story

Compendio ragionato delle canzoni che non mi piacciono più

Compendio ragionato delle canzoni che non mi piacciono più
Noi ragazze che abbiamo sospirato davanti al mascellone di Sting quando questi prometteva di seguire ogni passo, ogni parola, ogni respiro dell'amata, scambiando la persecuzione dello stalker per passione amorosa ("why can't you see, you belong to me"), adesso ce…

Continue Reading

Share this Story

Non voglio crescere!

Non voglio crescere!
“A cosa stai pensando?” chiede Giulio massaggiandosi l’avambraccio dolorante. Non gli rispondo subito. “Non so se riesco a spiegarlo. È che da quando sono finite le elementari ho paura di ritrovarmi grande all’improvviso senza aver avuto il tempo di capire…

Continue Reading

Share this Story

Nuove ossessioni: il calendario dell’Avvento “beauty”

Nuove ossessioni: il calendario dell’Avvento “beauty”
L'idea era quella di sorprendere la figlia sedicenne con un calendario dell'Avvento diverso dal solito e meno infantile. Così, cercando in rete, ho scoperto l'esistenza di calendari dell'Avvento le cui finestrelle permettono di scoprire ogni giorno un nuovo prodotto di…

Continue Reading

Share this Story

LionsHome: riscoprire il piacere di stare in casa

LionsHome: riscoprire il piacere di stare in casa
(Quindi Marlena torna a casa ché il freddo ormai si fa sentire..) Per indicare la sensazione di tepore e comfort che si prova certi giorni in cui, piuttosto che uscire, si preferisce rimanere a casa, il dialetto contadino umbro usa…

Continue Reading

Share this Story