Rossella Boriosi

Capita che le persone mi raccontino storie. Donne, perlopiù, che a un certo punto delle loro vite sono state costrette a reinventarsi. Le loro sono storie intense, belle, di persone con tanto da dire e molto da fare e che non si riconoscono nella rappresentazione che di loro danno i media, indecisi tra Sora Lella e Belén. [mediakit]

“Le ragazze” di Emma Cline. Recensione

“Le ragazze” di Emma Cline. Recensione
«Alzai gli occhi per via delle risate, e continuai a guardare per via delle ragazze.» Quando un romanzo viene annunciato come caso editoriale non riesco a non essere prevenuta, ché per colpa di fascette dai toni iperbolici ho letto  L'eleganza del riccio…

Continue Reading

Share this Story

Donne e bellezza: così parlò Luca

Donne e bellezza: così parlò Luca
«Cosa?? Punturine sul viso? Veleni che paralizzano i muscoli? Sangue centrifugato e reiniettato? Dermaroller, cioè? Rulli a 500 aghi da passare sulla pelle del viso per renderla ricettiva a cosa!? Siete sceme.» [Scuote la testa e sospira. Rimane in silenzio.…

Continue Reading

Share this Story

Nostalgia degli anni Ottanta

Nostalgia degli anni Ottanta
Li ho incrociati mentre accompagnavo mio figlio a scuola, padre e figlia sotto lo stesso ombrello. Erano entrambi biondi - la ragazzina conservava quel biondo luminoso dell'infanzia - e indossavano giacche pesanti. Chiacchieravano tra loro nella maniera concitata di chi…

Continue Reading

Share this Story

Il costo della dislessia

Il costo della dislessia
«Sì, te la racconto volentieri l’odissea scolastica di mio figlio. A lui la diagnosi di dislessia,discalculia e disortografia è stata fatta quando aveva già 15 anni. Adesso frequenta il quarto anno delle superiori ed è tra i migliori della sua…

Continue Reading

Share this Story

“Io invece voglio farcela. Per mia figlia”

“Io invece voglio farcela. Per mia figlia”
«Ho letto con molto interesse la tua risposta alla mamma che ha scritto la lettera del suo fallimento a Severgnini. Ebbene, io voglio insegnare a mia figlia a farcela, perché sono convinta che dalle difficoltà possano nascere delle grandi storie.»…

Continue Reading

Share this Story

La mamma-lavoratrice e il marito che aiuta

La mamma-lavoratrice e il marito che aiuta
La  lettera della mamma lavoratrice pubblicata lo scorso 22 settembre ne La 27esima ora ha totalizzato, al momento in cui scrivo, più di centomila condivisioni, e la sua viralità è stata  interpretata come segnale di un sentimento condiviso di stanchezza ed esasperazione. La verità è…

Continue Reading

Share this Story

Ricostruzione, fase 6: mia sorella

Ricostruzione, fase 6: mia sorella
Mia sorella ha 47 anni e ne dimostra esattamente 47. Prende due aerei, percorre ventiseimila chilometri, cambia emisfero, fuso orario, attraversa mezzo pianeta e finalmente mi vede. "Hai il baricentro tutto spostato, per questo ti senti sempre in bilico" dice.…

Continue Reading

Share this Story

Sono in menopausa (ma non è colpa mia)

Sono in menopausa (ma non è colpa mia)
«Dottore, credo di essere incinta.» Seduta nello studio del dottor Debernardi, trovo finalmente il coraggio di dar voce ai miei timori. Non ho un’aria felice, sono invece sgomenta, incredula, terrorizzata. Dopo tre figli sento di non avere più la forza…

Continue Reading

Share this Story

Scuola: tre mesi di vacanza sono troppi

Scuola: tre mesi di vacanza sono troppi
«Ventiquattro ore al giorno con i figli, tutti i giorni, per tre mesi. Un premio per non aver ucciso nessuno è contemplato?» Non saprei, Laura, ma nel caso spetta a me. Solo ieri ho minacciato mio figlio di morte certa se…

Continue Reading

Share this Story