Rossella Boriosi

Capita che le persone mi raccontino storie. Donne, perlopiù, che a un certo punto delle loro vite sono state costrette a reinventarsi. Le loro sono storie intense, belle, di persone con tanto da dire e molto da fare e che non si riconoscono nella rappresentazione che di loro danno i media, indecisi tra Sora Lella e Belén. [mediakit]

Scuola: tre mesi di vacanza sono troppi

Scuola: tre mesi di vacanza sono troppi
«Ventiquattro ore al giorno con i figli, tutti i giorni, per tre mesi. Un premio per non aver ucciso nessuno è contemplato?» Non saprei, Laura, ma nel caso spetta a me. Solo ieri ho minacciato mio figlio di morte certa se…

Continue Reading

Share this Story

Ricostruzione, fase 5: la dieta

Ricostruzione, fase 5: la dieta
Le cose buone fanno ingrassare, e pazienza. «Quanto pensate di campare ancora, vent'anni, trenta? Ma campateli magnando, santo cielo!» -  Ci ha sgridato Omar quella sera che ci ha viste piluccare noccioline e spritz quando avremmo dovuto godere del tramonto…

Continue Reading

Share this Story

Ricostruzione, fase 4: disintossicazione

Ricostruzione, fase 4: disintossicazione
È successo senza che lo avessi previsto, né voluto: nella prima settimana di agosto sono andata in burn-out. L'estate, per chi lavora da casa, è un inferno umido e appiccicaticcio in cui si tenta l'incastro perfetto tra le esigenze dei…

Continue Reading

Share this Story

Ricostruzione, fase 3: sì, è quello che pensate

Ricostruzione, fase 3: sì, è quello che pensate
«Tu proprio non puoi capire..» «Sì, invece.» «No, non puoi» E va be', mi arrendo. Però posso. Posso capire eccome. «E insomma, è successo così: sai la festa di mezza estate, quella a cui partecipa tutta la città, tutto il…

Continue Reading

Share this Story

Ricostruzione, fase 2: il viso

Ricostruzione, fase 2: il viso
«Pronto, Simona? Devi farmi un video in cui si vedano i tuoi esercizi» «Non ho capito: devo registrare una lezione intera?» «No. È sufficiente che mostri quello che fai tu come routine, dopo esserti lavata la faccia la mattina. Il…

Continue Reading

Share this Story

Ricostruzione, fase 1: l’abbrutimento

Nel feed compaiono uno dopo l'altro post motivazionali. Ogni età ha la sua bellezza. Ogni fisico è meraviglioso. Non dobbiamo farci condizionare da immagini costruite a tavolino a colpi di photoshop. Sacrosanto, per carità. E poi figuriamoci se sono arrivata…

Continue Reading

Share this Story

L’estate prima di avere figli

L’estate prima di avere figli
Bellissima l'estate coi propri figli. Specialmente quando sono piccoli e il mondo è un'avventura tutta da scoprire: sabbia sotto i piedi, schiuma che si dissolve tra le dita, profumo dell'erba tagliata di fresco, magliette a righe. Lo stupore dei primi…

Continue Reading

Share this Story

E dopo, cosa farai?

E dopo, cosa farai?
«E dopo, quando i figli saranno cresciuti e ti ritroverai a casa da sola, che farai?» È la grande preoccupazione di mio marito, questa: sapere cosa farò di me stessa quando il nido sarà vuoto. Me lo chiede sempre, spesso…

Continue Reading

Share this Story

Grimilde va alla montagna

Grimilde va alla montagna
A Grimilde, si sa, il mare non piace. Troppo caldo, troppo sudore, troppa sguaiatezza. Ecco, sì: sguaiatezza. Gente che ciabatta in canotta e bermuda, bambini urlanti, sabbia appiccicosa, afa. La montagna, invece... .. la montagna, sguaiata non lo è mai.…

Continue Reading

Share this Story