Rossella Boriosi

Capita che le persone mi raccontino storie. Donne, perlopiù, che a un certo punto delle loro vite sono state costrette a reinventarsi. Le loro sono storie intense, belle, di persone con tanto da dire e molto da fare e che non si riconoscono nella rappresentazione che di loro danno i media, indecisi tra Sora Lella e Belén. [mediakit]

Archives

Il grande equivoco del “tempo per sé”

Il grande equivoco del “tempo per sé”
"Prenditi una mezz'ora al giorno solo per te" "Concediti una pausa di sole coccole" "Viziati con un fine settimana di relax" Blog e magazines al femminile sono un inno all'individualismo: per la tenuta della nostra stabilità fisica e mentale, dicono,…

Continue Reading

Share this Story

Di cosa parliamo quando parliamo di bellezza

Di cosa parliamo quando parliamo di bellezza
Il mio pensiero va alle adolescenti di oggi che sono bellissime, bellissime, belle persino nell'età fisiologicamente deputata alla bruttezza. Hanno pelli a grana fine là dove noi mamme esibivamo brufoli e punti neri, capelli lucidi e fluenti mentre noi lottavamo…

Continue Reading

Share this Story

Donne e bellezza: così parlò Luca

Donne e bellezza: così parlò Luca
«Cosa?? Punturine sul viso? Veleni che paralizzano i muscoli? Sangue centrifugato e reiniettato? Dermaroller, cioè? Rulli a 500 aghi da passare sulla pelle del viso per renderla ricettiva a cosa!? Siete sceme.» [Scuote la testa e sospira. Rimane in silenzio.…

Continue Reading

Share this Story

Bellezza occasionale (ma salvifica)

Bellezza occasionale (ma salvifica)
"Il signore brizzolato accanto a me sbircia il libro che sta leggendo questa ragazza che sembra uscita da un fumetto, bellissima. Poi chiede, cosa leggi? D'Annunzio, L'innocente, risponde la ragazza. Ma è una pizza, esclama lui. Ma no, a me…

Continue Reading

Share this Story